search

Contorno mappa Polonia

Questa mappa mostra il contorno della mappa della Polonia. È possibile stampare liberamente la mappa dei dipartimenti della Polonia. Il contorno della mappa della Polonia è stampabile e scaricabile su questa pagina.
La divisione della Polonia e la sua occupazione da parte di potenze straniere dal 1795 al 1918 rimane ancora oggi una delle caratteristiche principali dell'organizzazione della mappa della Polonia. Posto sotto la tutela di tre stati confinanti, i territori della Polonia conoscono da 123 anni traiettorie socio-economiche radicalmente diverse. Oggi, i vecchi confini di stato dei tre imperi che hanno condiviso la Polonia sono ancora visibili su molte mappe schematiche della Polonia.

Mappa dei dipartimenti della Polonia

printStampa system_update_altScaricare
 
La Polonia riacquista l'indipendenza l'11 novembre 1918. Lo schema della mappa di riferimento della Polonia è riconosciuto dal SDN nel 1923, dopo diverse campagne militari. La Polonia è un territorio pianeggiante di 389.000 km2. Il nuovo Stato adotta una costituzione parlamentare democratica nel 1921. A quella data, la Polonia ha 31,9 milioni di abitanti, comprese diverse minoranze.
 
La Germania ha affermato di mantenere tutti i suoi confini orientali del 1914, tollerando uno stato polacco limitato alla precedente mappa russa e austriaca della Polonia. L'insurrezione di Poznan nel dicembre 1919, in seguito alla creazione di consigli operai e militari in tutta la Polonia e poi le tre successive insurrezioni della Slesia (dal 1919 al 1921) avrebbero costretto i tedeschi, ma anche le potenze occidentali a fare concessioni alla Polonia.